Il porto

Da Nerone ai ristoranti di oggi: una vita intorno al Porto.

Tra i primi a vedere Anzio come la perfetta città portuale furono i romani e, infatti, ancora si possono vedere i resti del porto neroniano. Sono numerosi i testi latini che fanno riferimento ad Anzio, legando la cittadina alla navigazione.

Il Porto è stato un luogo importante della città anche sotto Papa Innocenzo XII che, quando era ancora Cardinale, promise ai pescatori della città che si sarebbe occupato del rinnovo del porto. E così fece.

Tuttora il Porto di Anzio è il centro della città, con i pescherecci che vanno e vengono, le persone che passeggiano e i numerosi ristoranti della zona, che portano avanti tutta la grande tradizione culinaria portodanzese

CONDIVIDILO SU

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su print
Condividi su email